All'interno di un impianto moderno e innovativo, efficiente, funzionale ed esente da emissioni nocive, Graneco Rubber opera un trattamento esclusivamente meccanico dei pneumatici fuori uso, da cui ricava granuli e polverini in gomma assolutamente atossici.

Per limitare la presenza di fibra tessile nel prodotto finito, viene lavorato quasi esclusivamente pneumatico di autocarro, la cui raccolta è affidata a Settentrionale Trasporti, mentre idonee attrezzature consentono il recupero separato della frazione metallica (acciaio).

Tecnica...

Dopo una prima fase di triturazione, il ciabattato ottenuto va ad alimentare un macinatore dal quale ha origine la linea di granulazione. Due mulini ad alta velocità e due step di vagliatura garantiscono in ogni momento qualità eccellente ed elevata capacità produttiva, per un risultato finale di prodotti in gomma che sfiorano il 100% di purezza.

...E natura

Attraverso un'efficiente rete di raccolta del rifiuto, un recupero pressoché totale dei PFU, un processo produttivo che non prevede l'uso di additivi chimici, Graneco partecipa attivamente alla  salvaguardia dell'ambiente, da sempre uno tra gli obiettivi primari dell'azienda, come testimoniano le  certificazioni ottenute (in particolare ISO 9001 e ISO 14001) e la costante partecipazione ad eventi di spicco.